Spedizione gratuita da € 39,90 in Italia e € 99,90 in Europa!
Corriere espresso 24/48 ore | Pagamenti sicuri
Spedizione gratuita da € 39,90 in Italia e € 99,90 in Europa!
Corriere espresso 24/48 ore | Pagamenti sicuri

SANA 2017, non solo food

In: Eventi data: Hit: 109

L'appuntamento con Sana 2017Salone internazionale del biologico e del naturale, è nel Quartiere fieristico di Bologna da venerdì 8 a lunedì 11 settembre 2017. Oltre ai padiglioni 25 e 26 e riservati al settore Alimentazione biologica, i visitatori potranno visitare l'area per la Cura del corpo naturale e bio gli spazi dei paglioni 25 e 26, e per il Green Lifestyle il padiglione 16.

L’intero sistema dell’alimentare biologico è in crescita; nel 2016 le vendite nel canale specializzato hanno registrato un + 15%, nella GDO addirittura un +20%, con trend positivi anche per i primi mesi del 2017: gli aumenti nella grande distribuzione continuano a essere a doppia cifra, portando a oltre il 3% sul totale delle vendite alimentari la quota dell’organic (5 volte in più rispetto al 2000).
È contemporaneamente sempre più ampio lo spettro di famiglie “user bio", cresciute di 1,2 milioni di unità solo nel 2016, come fotografato dall’Osservatorio SANA 2017 curato da Nomisma e promosso da BolognaFiere, con il patrocinio di FederBio e Assobio. In programma il prossimo 8 settembre, la presentazione dell’Osservatorio “Tutti i numeri del bio italiano” offrirà, quest’anno, i dati aggiornati sul biologico con un approfondimento sui nuovi trend nel mercato italiano e sui prodotti dedicati ai consumi di vegetariani e vegani.

L’ottimo stato di salute del settore biologico si rispecchia anche nel successo di SANA, che si fa ogni anno più grande e diversificata nell’offerta merceologica, nella proposta formativa e nel calendario degli eventi all’interno e all’esterno del Quartiere fieristico.
A rendere unica la proposta espositiva del settore Alimentazione biologica, cuore storico della manifestazione, sarà la qualità e la diversificazione dell’offerta che si comporrà di aziende produttrici e distributrici di alimenti bio, enti di certificazione, istituzioni, produttori di attrezzature e prodotti per l’agricoltura biologica e l’apicoltura, oltre a società di packaging e confezionamento di cibi naturali.
Alimenti freschi e confezionati, prodotti lattiero-caseari e gelati, alimenti a base di carne e di pesce, oli, pasta, riso, cereali, dolci e prodotti da forno, alimenti dietetici, miele e conserve, vini e bevande e tanto altro per proporre ai visitatori il meglio dell’offerta biologica italiana e internazionale.

A completare l’offerta espositiva dell’evento anche un importante calendario di eventi a tema tra cui, il già citato Osservatorio SANA “Tutti i numeri del Bio italiano”, il convegno d’apertura “Quale regolamento per potenziare la crescita del biologico europeo?” organizzato da FederBio e il convegno IFOAM “Biologico 3.0: stato dell'arte e casi studio di buone pratiche nel Mediterraneo”. Durante le giornate di manifestazione ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane proporrà una serie di incontri per fare il punto sui mercati stranieri del biologico, mentre Assobio terrà il convegno “Attenti a quei due. Il mercato biologico nel canale specializzato e nella gdo” focalizzato sul mercato italiano.
A questi si aggiungeranno i numerosi appuntamenti organizzati dagli enti di certificazione e dalle aziende espositrici.

All’area riservata all’Alimentazione biologica si affiancherà la rassegna espositiva della sezione Cura del corpo naturale e bio ai padiglioni 21 e 22, mentre al padiglione 16 saranno presenti le realtà del comparto Green Lifestyle. Quest’ultimo settore si ripresenterà al pubblico con nuove sotto-categorie studiate per differenziare al meglio i diversi ambiti del vivere sostenibile (Home&Office, Mom&Kids; Mobility; Clothing&Textiles; Pet&Garden; Hobby&Sport; Travel&Wellness); all’interno del segmento Cura del corpo naturale e bio le aziende presenteranno trattamenti naturali, piante officinali e derivati, prodotti dietetici, integratori e alimenti speciali a base naturale, prodotti, servizi, accessori e attrezzature per la cura della persona.

Torneranno al Salone anche alcuni appuntamenti diventati ormai un classico, come SANA Novità, che offrirà al pubblico la possibilità di scoprire i prodotti con caratteristiche innovative segnalati dagli espositori e di votare il proprio preferito. Ai primi classificati, uno per ciascuna delle tre categorie della manifestazione, andrà un premio offerto da Biorfarm: "Un’adozione digitale a distanza” di un albero da frutta, curato da un agricoltore, che per un anno intero invierà loro il raccolto.
Confermato anche il calendario di incontri di aggiornamento professionale di SANA Academy, con la partecipazione di docenti, ricercatori universitari e di professionisti del settore. In programma, tra gli altri, l’appuntamento sugli oli essenziali trattati in funzione della loro composizione e delle prospettive d’uso, il seminario sull’evoluzione del microbiota intestinale in rapporto alla sua interazione
con la nutrizione, dal concepimento alla vecchiaia e una sessione di incontri sulla fitoterapia in ambito veterinario e in relazione alle diverse fasi della vita femminile.

Ai momenti di approfondimento organizzati all’interno del Quartiere fieristico si aggiungeranno le numerose altre iniziative della manifestazione: SANA Shop, dove i visitatori potranno acquistare direttamente i prodotti delle aziende espositrici; SANA City con 10 giorni di appuntamenti green, gestiti in collaborazione con Eco-Bio Confesercenti, e SANA Day con tutte le iniziative in città promosse insieme a Confcommercio-Ascom Bologna e il VeganFest, l’evento di riferimento in Italia per il mondo vegan, organizzato in collaborazione con VEGANOK.

Organizzata da BolognaFiere, SANA è l’unica manifestazione di riferimento in Italia per i settori del biologico e del
naturale con oltre 800 espositori e più di 47.000 visitatori. In programma dall’8 all’11 settembre 2017 nel Quartiere fieristico di Bologna, SANA è marketplace e occasione di networking per i professionisti, gli operatori e le persone interessate al comparto, oltre che importante momento formativo e culturale, grazie al qualificato programma di convegni e workshop a cura di BolognaFiere, delle aziende e
delle istituzioni e associazioni di categoria.
A completare l’offerta sono SANA NOVITÀ, lo spazio che la Fiera dedica all’innovazione, SANA SHOP, l’area riservata alla prova e all’acquisto di prodotti e servizi, ma anche SANA ACADEMY con i convegni professionali, l’Osservatorio SANA per l’aggiornamento dei dati sul biologico e il calendario di appuntamenti “off” che ogni anno anima strade e negozi del capoluogo felsineo.