lu sciarabbà

Questo progetto nasce per valorizzare il territorio pugliese ed i suoi prodotti tipici attraverso eccellenze artigianali, ecosostenibili e a km zero.

La storia de lu sciarabbà affonda le sue radici nel 1800, quando coltivavamo frutta, ortaggi e verdura e producevamo olio, aceto e vino; i prodotti venivano poi trasportati dalle campagne ai mercati dei paesi circostanti con l’ausilio del noto carro in legno a due ruote, trainato da animali, detto appunto (in dialetto salentino) “ lu sciarabbà ”

La vocazione agricola si tramanda di generazione in generazione, fino a quando il più giovane discendente della famiglia – il dottore agronomo Carlo Paladini – decide di creare un’impresa che vada oltre la tradizione avviata dal bisnonno Rocco e dà vita a lu sciarabbà sas. Nel corso degli anni l’azienda cresce e diviene punto di riferimento per la scoperta della Puglia attraverso saperi e sapori della tradizione più autentica. La birra artigianale BIRROZZA, i cosmetici “la Toccasana salentina” e “Pugliami”, l’abbigliamento “Spugliami” e tanti altri brand fanno parte oggi dell’azienda.

Un sistema di valori fondato sul rapporto umano e sulla condivisone ha dato vita anche ad un altro progetto, casaBirrozza, la prima pucceria salentina a km zero con sedi a Lecce e Leverano. I consigli e le ricette di nonne, mamme e zie sono fonte di ispirazione per formulazioni cosmetiche, ricette culinarie e preziosi accessori. La sapienza delle tipiche massaie salentine è alla base della filosofia aziendale e diviene punto di partenza per lo sviluppo di nuove idee pugliesi da far conoscere nel mondo.

Carlo Paladini

Si definisce “il Titolare”. La sua mente geniale soffre d’insonnia e crea senza sosta, giorno e notte. Ama i fiori gialli come la sua BIRROZZA

Deborah Baldasarre

New Business Development Manager. Nuovi prodotti e opportunità di business, non avrete scampo perché ama i frutti di mare

Elide Zecca

La Maga del Servizio Clienti. Soddisfa tutte le richieste con la sua fantastica bacchetta, ma attenti a non farla arrabbiare o vi trasformerà in rospi

Antonio Paladini

Magazzino e Gestione Ordini. Scaffali, confezioni e lettere di spedizione non hanno segreti per il mitico Sherlock Holmes salentino.